copertina.mosca

Abbiamo esposto per 13 anni di seguito al Salone del Mobile di Mosca. Dopo un anno di pausa, siamo ritornati nel 2018 in una città vivace, attenta e vogliosa di colore e novità.
Proprio come ha detto Fabio Novembre

“Mi sembra che il Salone del Mobile abbia messo il vestito buono quest’anno per venire a Mosca.”

E noi l’abbiamo indossato floreale per l’occasione.

Nuovamente protagonista dello stand è stata la Collezione FIORI (già presentata a M&O settembre 2018), nata dalla collaborazione con Andrea Merendi, artista specializzato in fiori di carta. Le due materie, la carta e il vetro di Murano, si incontrano attraverso una tecnica che vuole rendere durature la fragilità e l’effimero di entrambe le materie.